Bucce di fave con patate saltate in padella

Bucce
Questo è il periodo delle fave ed io non so proprio resistere , anche perché le compro direttamente da un agricoltore a Castellammare del Golfo, dove vado qualche giorno alla settimana per lavoro, che le coltiva in maniera naturale. Queste fave sono davvero sane e senza nessun pesticida e così ho pensato che fosse un po’ uno spreco buttare tutte le bucce . Allora mi sono ricordata delle parole di un artista siciliano, incontrato qualche tempo fa , che mi raccontava come , ai tempi di guerra, quando davvero mancava il cibo, le donne di casa preparassero delle tagliatelle con le bucce delle fave. Così ho provato a farle anche io , in questo caso abbinandole a delle patate, e devo dire mi sono piaciute davvero, tanto che ormai le cucino spessissimo . Assomigliano un po’ alla fagiolina “piattona” , o taccole, che adoro!

Bucce di fave con patate saltate in padella
Dosi per 4
In cucina non si butta niente ed io ho voluto provare a cucinare le bucce delle fave.... talmente buone che adesso compro le fave per poterne mangiare le bucce!
Recensioni
Stampa
Tempi di preparazione
30 min
Cottura
30 min
Tempo totale
1 hr
Tempi di preparazione
30 min
Cottura
30 min
Tempo totale
1 hr
Ingredienti
  1. Le bucce selezionate da un chilo di fave (circa 400/500 gr.)
  2. 500 gr. di patate
  3. 3 cipollotti
  4. Olio Extra vergine di oliva q.b.
  5. Sale q.b.
Preparazione
  1. Pulite le fave e mettete da parte le bucce che solitamente buttate. Con un coltellino togliete la parte filamentosa , la parte superiore e quella inferiore. Deve rimanere solo la parte centrale carnosa. Scartate le bucce rovinate o guaste. Io , ormai, pulisco direttamente le fave con un coltellino , invece che , come di consueto, tirare il filo. In questa maniera mi trovo già buona parte del lavoro fatto.
  2. Lavate le bucce e fatele bollire in acqua calda e salata per circa 5/6 minuti o fino a che saranno morbide ma ancora un po’ croccanti.
  3. Nel frattempo pelate le patate e tagliatele a tocchetti grossi.
  4. Tagliate i cipollotti ed affettateli.
  5. Mettete in una padella l’olio e fate soffriggere i cipollotti, appena appassiti leggermente buttate le patate e fatele cuocere per 7/8 minuti aggiungendo un po’ d’acqua se necessario.
  6. Salate ed aggiungete le bucce di fave scolate.
  7. Fate cuocere finché , sia le patate che le bucce di fave, non saranno cotte.
  8. Servite e Buon appetito.
L'Erba di Elisa http://www.erbadielisa.com/

2 thoughts on “Bucce di fave con patate saltate in padella

  1. Ricette squisite! Ho provato carciofi e patate ed è un piatto fantastico! Buono e semplice da preparare! BRAVA ELISA ASPETTO TANTE ALTRE RICETTE

    1. Sono contenta che ti sia piaciuto. E’ un piatto semplice fatto con gli ottimi prodotti della nostra terra. Seguimi perche’ pubblichero’ tante altre ricette sane e gustose molte delle quali veloci da preparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *