Budino di Semi di Chia, Mela e Carote

Budino
Qualche giorno fa, sfogliando una rivista, ho trovato una ricetta che utilizzava i semi di Chia per preparare un budino che mi è sembrato veramente fresco e sano. Era preparato con dell’acqua leggermente zuccherata ed aromatizzata. Ho provato la ricetta e devo dire è stata una delusione perché assolutamente insapore, ma l’idea dei semi di Chia mi è piaciuta molto. Questi semi , ricchi di omega-3 ed omega-6 e calcio, quando si immergono nell’acqua producono una gelatina che trattiene l’acqua donando consistenza al succo in cui si immergono. Così ho voluto provare con del succo più saporito ed ho scelto di centrifugare delle carote e delle mele. Ho messo i semini nel succo per tutta la notte ed il risultato, questa volta, è stato stupefacente! Tra l’altro senza zucchero! Essendo io una golosa ho voluto “impreziosirlo” ancora un po’ servendolo con della panna di cocco leggermente zuccherata con poco sciroppo d’agave. Questo budino è un dessert delicatissimo ottimo anche per la colazione e per la merenda, davvero fresco … provatelo e saprete dirmi!

 

Budino di Semi di Chia, Mela e Carote
Dosi per 4
Questo budino è leggerissimo , non necessita di cottura ed è senza zucchero.
Recensioni
Stampa
Tempi di preparazione
10 min
Tempo totale
12 hr 10 min
Tempi di preparazione
10 min
Tempo totale
12 hr 10 min
Per il budino
  1. 4 carote
  2. 2 mela ( il succo in totale deve essere circa 250 ml.)
  3. 4 cucchiai di Semi di Chia
  4. Cannella in polvere
  5. A piacere per decorare spicchi di mela essiccata
Per la Panna di Cocco
  1. latte di cocco
  2. sciroppo d'agave
Preparazione
  1. Estrarre il succo di mela e delle carote con una centrifuga o meglio con un estrattore. Aggiungete al succo un pizzico di cannella ed i semi di Chia. Lasciate riposare in frigorifero circa due ore, finchè i semi non hanno rilasciato la loro gelatina , meglio se si lascia riposare per tutta la notte. Anche il latte di cocco, per essere montato, ha bisogno di raffreddare tutta la notte in frigorifero. Si consiglia , dunque, di preparare il budino la sera prima e metterlo in frigo insieme alla lattina di latte di cocco.
  2. La mattina mettete una ciotola di acciaio e le fruste dello sbattitore elettrico in congelatore, per circa 15 minuti, prima di procedere alla lavorazione della panna di cocco.
  3. Passato il tempo necessario al raffreddamento del latte di cocco (circa 12 ore), toglietelo delicatamente dal
  4. frigo e senza scuotere aprite la lattina . Estraete la massa grassa del cocco che è più in superficie e mettetela nella ciotola fredda, aggiungere lo sciroppo d’agave e montate con lo sbattitore elettrico con le fruste fredde. (vedi anche ricette base panna di cocco)
  5. Appena la panna è pronta togliete dal frigo il budino e guarnite con la panna di cocco e le fettine di mele essiccate a piacere.
  6. Spolverizzate con un po’ di cannella e servire.
Attrezzi essenziali
  1. Ciottola in acciaio e fruste dello sbattitore elettrico riposte in congelatore per 15 minuti
L'Erba di Elisa http://www.erbadielisa.com/

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *