Crostatina con burro di sesamo e fragole

crostatina fragola

Siamo nel periodo delle fragole , esplosione di colore e sapore. Come resistere!
Queste crostatine le ho preparata con una base di farina di grano duro integrale, per la precisione con del grano antico siciliano "Tumminia" molito a pietra, mentre al posto del classico burro ho utilizzato , in parte del Tahin (burro di sesamo) ed, in parte, dell’Olio di Oliva extra vergine. Se non si ha il tahin si può utilizzare anche solo olio e.v.o. ma l'impasto sarà un pò morbido da stendere .
Per renderle più golose ho preparato una classica crema bianca , da noi si chiama biancomangiare, che devo dire bianca non era perché ho utilizzato come addensante della farina di grano tenero integrale, al posto della farina 00 o della classica fecola, e lo zucchero integrale di cocco che le hanno conferito un colore nocciola.
Lo zucchero di cocco ha un indice glicemico più basso del classico zucchero ed , infatti, viene utilizzato in molte ricette di cucina naturale soprattutto crudista. Se non lo avete potete utilizzare tranquillamente lo zucchero integrale di canna.
Mangiare sano significa, non solo eliminare cibi industrializzati , ma anche materie prime raffinate come la farina 00 , lo zucchero bianco e le margarine .
Le fragole ho preferito utilizzarle in parte a crudo per beneficiare delle innumerevoli proprietà nutrizionali.
La fragola, infatti, ha un alto potere antiossidante e contenuto in vitamina C. Ha un alto contenuto di calcio, magnesio, ferro e fosforo. Inoltre aiuta ad abbassare il colesterolo, tanto che università americane stanno testando i benefici di una dieta basata su questo frutto sulle malattie cardiovascolari e infiammatorie. Sembra avere effetto benefico anche sugli effetti della gotta.
Insomma un vero toccasana per la salute, l’unico consiglio è di consumare fragole biologiche, perché purtroppo è un frutto che viene spesso riempito di pesticidi e veleni vari nella coltivazione.
Ovviamente non poteva mancare una nota di cioccolato extra fondente che ho usato per "impermeabilizzare" la base delle crostatine in maniera da non ammollarsi dopo essere state riempite con la crema.
Provatele e fatemi sapere.....

1.Dopo avere preparato l'impasto stenderlo in una sfoglia di 3/4 mm. e metterlo sulle formine delle crostatine
2. Fate cuocere in forno per circa 20/25 minuti o fino a che non saranno appena dorate;
3. Preparate la crema "bianca"
4. Preparate la marmellata di fragole
5.Stendere la cioccolata fusa sulla base
6. Stendete la crema "bianca"
7. Stendete la marmellata di fragole
8. come foto 7
9. decorare con gli spicchi di fragole

Crostatina con burro di sesamo e fragole
Dosi per 8
Questo è il periodo delle fragole e , dunque, ho voluto reinterpretare in chiave veg un classico... la crostata di fragole!
Recensioni
Stampa
Tempi di preparazione
30 min
Cottura
30 min
Tempo totale
1 hr
Tempi di preparazione
30 min
Cottura
30 min
Tempo totale
1 hr
Per la “base”
  1. 200 gr. di farina di grano duro integrale (io ho utilizzato del grano Tumminia molito a pietra)
  2. 100 gr. di burro di sesamo (Tahin)
  3. 20 gr. Olio Extra vergine di oliva
  4. 50 gr. di zucchero integrale di cocco ( sostituibile con zucchero di canna)
  5. 70 gr. di latte di mandorla ( sostituibile con altro latte vegetale)
Per ricoprire la base delle crostatine
  1. 100 gr. di cioccolato extra fondente
Per la “crema”
  1. 250 gr. di latte di mandorla ( sostituibile con altro latte vegetale)
  2. 40 gr. di farina di grano tenero integrale(io ho utilizzato della farina maiorca molita a pietra)
  3. 25 gr. di zucchero integrale di cocco ( sostituibile con zucchero di canna)
  4. ½ cucchiaino di cannella
Per la “marmellata di fragole”
  1. 250 gr. di Fragole frullate
  2. 25 gr. di zucchero di cocco ( sostituibile con zucchero di canna)
  3. 1 cucchiaio di succo di limone
Per la “decorazione”
  1. 250 gr. di fragole
Preparazione
  1. Impastate gli ingredienti della base della crostata , fate un panetto e lasciate riposare per circa mezz’ora.
  2. Preparate la crema mescolando il latte con la farina , lo zucchero e la cannella , portate ad ebollizione e fate cuocere per altri 5 minuti dopo la bollitura;
  3. Per la marmellata di fragole, frullate le fragole con un frullatore o un mixer ad immersione e mischiate con il limone e lo zucchero e fate cuocere per circa 10/15 minuti fino a che non raggiunge la consistenza giusta;
  4. Stendete l’impasto con un mattarello per uno spessore di circa 3 o 4 mm. e posizionate nelle formine per le crostatine.
  5. Infornate in forno caldo per circa 20/25 minuti;
  6. Appena pronta la base delle crostatine sfornate e lasciate raffreddare;
  7. Fate fondere la cioccolata e spennellatela all'interno delle crostatine ancora da riempire;
  8. Fate raffreddare in frigo per circa 10 minuti o fino a che la cioccolata non si è indurita;
  9. Riempite le crostatine con la crema e poi con la marmellata di fragole.
  10. Infine tagliate a spicchi le fragole e decorate le crostatine.
Per questa preparazione serviranno
  1. formine per crostatine
  2. frullatore
L'Erba di Elisa http://www.erbadielisa.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *