Insalata di primavera

insalata
Io vivo in città anche se , devo ammettere, mi piacerebbe avere un giardino e così il mio pollice verde trova la sua massima espressione in balcone che, in primavera, diventa dimora di vasi con piante da aromi di tutti i tipi. Mia figlia grande mi prende un po' in giro perché mi dice che, nella nostra casa, ognuno deve collaborare e che non si salvano manco le piante! In effetti è vero di piante decorative ne ho soltanto qualcuna tutto il resto dei vasi è dedicato alla coltivazione di piante aromatiche che uso nelle mie ricette, primo fra tutti il basilico che ancora non è spuntato. Quest'anno ho comprato anche dei semini di spinaci, tanto per poterne raccogliere alcuni e per fare divertire la mia "nica" insegnandole, al contempo, a riconoscere qualche pianta. Da quando sono spuntati i primi germogli mi sono accorta che c'erano due piantine intruse. Per tipo di foglia ho pensato che si trattasse di borragine, ma quando sono diventate più grandicelle mi sono accorta che erano due ravanelli. Siccome sono a dieta, oggi ho pensato bene di farmi una nutriente insalata con qualche foglia del mio "orto". Ho raccolto qualche spianacio e i miei due ravanelli oltre qualche filo di aneto che straborda dal vaso. Ovviamente ho aggiunto altri ingredienti, non si può dire che il raccolto è stato abbondante, ed ho preparato la mia insalata che ho condito con una salsa di avocado, semi di zucca e limone davvero ottima. Nutrendomi di sola erba..... ovviamente è importante utilizzare ciò che la natura ci offre. In questa insalata ho aggiunto i semi di lino , ricchi di omega-3, i semi di girasole, l'olio extra vergine di oliva , le carote ricche di vitamina A ed è venuta veramente golosa. PS: Io adoro le insalate, provatela e fatemi sapere cosa ne pensate....

Insalata di primavera
Dosi per 1
Questa insalata è freschissima e nutriente perché condita con una salsa di avocado con semi di girasole e limone. Può sostituire un pasto della giornata.
Recensioni
Stampa
Tempi di preparazione
10 min
Cottura
10 min
Tempo totale
20 min
Tempi di preparazione
10 min
Cottura
10 min
Tempo totale
20 min
Per l'insalata
  1. Qualche foglia di lattuga del tipo che preferite
  2. Qualche foglia di spinacio fresco
  3. 2/3 ravanelli
  4. 2 carote
  5. 1 cucchiaio di semi di lino
  6. 1 cucchiaio di semi di girasole
Per la salsa
  1. 1/2 avocado
  2. 15 gr. di olio d'oliva extra vergine
  3. 1/2 limone
  4. qualche filo di aneto
  5. 1 spicchio di aglio
  6. 15 gr. di semi di zucca
  7. 10 gr. di latte di soia
  8. sale integrale ( io utilizzo quello di Mozia) q.b.
Preparazione
  1. Lavate e mondate le verdure, tagliate le carote a rondelle e i ravanelli a fettine sottili
  2. Affettate la lattuga e ponetela sul piatto di portata
  3. Aggiungete gli spinaci le carote e i ravanelli
Preparate la salsa
  1. mettete nel mixer tutti gli ingredienti per la preparazione della salsa e frullate
  2. Condite l'insalata con la salsa
  3. Aggiungete semi di lino e semi di girasole
Note
  1. Le quantità delle verdure, così come dei semi da aggiungere, possono essere variate a piacimento. Potete aggiungere anche altri tipi di ortaggi secondo il gusto personale.
  2. Io ho fatto doppia dose di salsa, l'altra l'ho conservata per condire altre preparazioni.
L'Erba di Elisa http://www.erbadielisa.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *