Quinoa con piselli e fave e pesto alla menta

quinoa fave e piselli

La quinoa è uno pseudo cereale ricco di proprietà nutritive , con il vantaggio di essere gluten free, così questa ricetta è adatta anche a chi è celiaco. Non è un cereale della nostra tradizione, essendo coltivato sulle ande, ma per le sue proprietà è entrato a fare parte di molti piatti della cucina sana.
A me piace molto e così vi propongo un piatto un po’ particolare visto la presenza di un pesto alla menta che gli dona un sapore molto intenso.
In questa ricetta avevo provato ad utilizzare anche le bucce dei pisellini ma devo dire che sono impegnative in quanto la buccia è molto fibrosa e deve essere prima cotta e poi passata con il passaverdure. Viene davvero poca polpa anche se molto gradevole di sapore. Comunque non l’ho voluta inserire nella ricetta perché l’avrebbe complicata ed io sono per una cucina semplice e , per quanto possibile, veloce. E’ giusto non sprecare ma anche il nostro tempo è prezioso. Le bucce di fave , invece, sono buonissime , dunque, non buttatele ma provate la ricetta che ho già postato "bucce di fave saltate in padella con patate".
Questo piatto l’ho voluto arricchire con del pesto alla menta e semi di canapa, per renderlo più cremoso e un po’ particolare …
Del resto qualche giorno fa mi sono fatta prendere la mano e ho comprate quattro varietà di menta ed in qualche modo le dovrò pur usare... aspettatevi tante ricette con la menta fino a che non spuntano ben ben le mie piantine di basilico!
Sempre per il pesto , oltre che per decorare e condire, ho usato i semi di canapa, eventualmente sostituibili con dei pinoli, che vi consiglio di comprare perchè sono buonissimi con un gusto delicato di nocciola . Inoltre è uno dei pochi vegetali che contiene tutti gli 8 amminoacidi essenziali per la sintesi proteica, ricco di omega 3 e 6, con valido apporto di calcio, magnesio , potassio e vitamina E.

1. Saltate piselli e fave in padella
2. Cuocete la quinoa in acqua bollente per circa 20 minuti dopo averla sciacquata abbondantemente

3. Unite la quinoa con le fave ed i piselli
4. Condite con il pesto e decorate con i semi di canapa e la menta

Quinoa nera , fave e piselli, con pesto alla menta
Dosi per 4
Questo piatto è molto semplice e gustoso e l'uso della quinoa lo rende adatto anche a chi è celiaco essendo gluten free.
Recensioni
Stampa
Tempi di preparazione
30 min
Cottura
30 min
Tempo totale
1 hr
Tempi di preparazione
30 min
Cottura
30 min
Tempo totale
1 hr
Per la “quinoa”
  1. 2 cipollotti ( anche cipolla se non ne avete)
  2. 1 kg. di piselli con la buccia che corrispondono a circa 350 gr. di piselli sbucciati ( vanno bene anche i surgelati…)
  3. 1 kg. di fave con tutto il baccello. Corrispondono a circa 350 gr. di fave con la pellicina.
  4. 200 gr. di quinoa nera
  5. Olio Extra vergine di oliva q.b.
  6. Sale q.b.
Per il “pesto”
  1. 30 gr. di semi di canapa decorticata ( potete sostituire con dei pinoli se non li avete)
  2. 20 foglioline di menta circa ( qui dovete fare un po’ ad occhio)
  3. 50 gr. Olio E.V.O.
  4. Sale integrale marino q.b.
  5. 2 spicchi d’aglio ( io utilizzo quello di Nubia )
Per decorare
  1. semi di canapa
  2. Qualche foglia di menta
Preparazione
  1. Sciacquate la quinoa in abbondante acqua in maniera che perda il sapore amarognolo;
  2. mettetela a cucocere in acqua bollente salata per circa 20 minuti
  3. sbucciate le fave e mettetele da parte
  4. conservate le bucce di fave per un’altra preparazione;
  5. Sgranate i pisellini
  6. Fate sobbollire le fave per qualche minuto e pulitele eliminando le pellicine.
  7. Soffriggete i cipollotti e appena pronti aggiungete le fave ed i piselli;
  8. Fate rosolare le verdure per qualche minuto finchè non saranno cotte
  9. Appena pronta, scolate la quinoa ed unitela alle fave con i pisellini e arricchite con un po’ di olio e.v.o;
  10. Preparate il pesto frullando tutti gli ingredienti scritti sopra, salate a piacimento.
  11. Impiattate mettendo la quinoa condita con il pesto di menta
  12. Decorate con semi di canapa e qualche foglia di menta.
Note
  1. Se non avete semi di canapa, che vi consiglio di comprare perchè buonissimi, per il pesto potete utilizzare dei pinoli.
L'Erba di Elisa http://www.erbadielisa.com/

3 thoughts on “Quinoa con piselli e fave e pesto alla menta

  1. Ciao Elisa, vorrei sapere dove compri tutti questi ingredienti particolari….non credo si possano comprare tutti al supermercato.
    Grazie in anticipo per la risposta.

    1. Ciao Carmen. Li compro in negozi bio specializzati. A palermo ce n’e’ uno grande ma anche I supermercati classici si stanno attrezzando. Poi ci sono tanti favolosi piccoli negozi da cui adoro comprare. Qualche cosa la conpro online.

  2. Elisa…..perdona la mia ignoranza. …ma come si fa o dove si trova l’olio di mais spremuto a freddo?
    Devi dare qualche riferimento su dove poter trovare tutti questi ingredienti a Palermo. Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *